Istruzione parentale ed iscrizioni ad altre scuole

Al fine di garantire l'assolvimento dell'obbligo di istruzione, i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale che risiedono nel bacino di pertinenza della Scuola Primaria Rodari e che intendano avvalersi dell'istruzione parentale possono presentare comunicazione preventiva al Dirigente Scolastico dell'I.C.Rodari, dimostrando di possedere le competenze tecniche e i mezzi materiali per provvedere all'istruzione dei figli. Sulla base di tale dichiarazione, il Dirigente prende atto del fatto che l'assolvimento dell'obbligo di istruzione è effettuato mediante istruzione parentale. L'alunno in istruzione parentale dovrà sostenere ogni anno entro il 30 giugno l'esame di idoneità alla classe successiva. La richiesta di iscrizione all'esame dovrà pervenire alla Scuola entro il 30 aprile dell'anno di riferimento. 

Nel caso in cui gli alunni residenti nel bacino di pertinenza della Scuola Primaria Rodari vengano iscritti ad una scuola non statale non paritaria iscritta negli albi regionali (es. scuola privata), i genitori o gli esercenti la responsabilità genitoriale sono tenuti a comunicarlo preventivamente ogni anno al Dirigente Scolastico dell'I.C. Rodari e gli alunni devono sostenere l'esame di idoneità in qualità di privatisti al termine del quinto anno di scuola primaria o qualora decidessero di iscriversi a qualsiasi classe di una scuola statale o paritaria. L'esame va sostenuto in entrambi i casi presso una scuola statale o paritaria.